domenica 28 dicembre 2008

lunedì 22 dicembre 2008

Geppi Cucciari

E' PARTITA L'ASTA PER LA VISITA ALLA "FABBRICA DI CIOCCOLATO" CON GEPPI CUCCIARI
DICEMBRE 2008
Caffarel apre le porte alla SOLIDARIETA’

                                   

farà gli onori di casa Geppi Cucciari a favore della onlus Spazio Prevenzione


Caffarel, l’azienda piemontese famosa per il suo cioccolato di alta qualità, partecipa all’originale iniziativa benefica ideata dalla Onlus Spazio Prevenzione che dal 1996 svolge attività socio sanitarie per la prevenzione oncologica e l’assistenza psicologica ai pazienti.

A partire dal 16 dicembre, per 7 giorni, partecipando all’asta on line sul sito www.ebay.it, all’interno della sezione aste di beneficenza, si concorre per aggiudicarsi il Golden Ticket che permetterà a due persone di visitare la fabbrica Caffarel con una guida d’eccezione: Geppi Cucciari. Con la sua simpatia accompagnerà i fortunati vincitori alla scoperta del goloso mondo di Caffarel.

venerdì 19 dicembre 2008

Mandato da Haider

Sei di Torino?
Sei di Torino quando per dire che hai marinato la scuola dici : ho tagliato!
Sei di Torino se l'appartamento lo chiami "alloggio"...
Sei di Torino se chiami "bignola" il pasticcino...
Sei di Torino se quando ordini un Marocchino in Calabria ti guardano come se fossi un marziano...
Sei di Torino se tifi Toro
Sei di Torino se per fare la svolta da corso a corso ti metti nel controviale...
Sei di Torino se d'estate al bar siedi nel Dehor...
Sei di Torino quando dici "beh, io a questo punto farei che andare a pranzo" e loro ti guardano ancora più strano e ti chiedono perchè non puoi andare e basta senza "fare che andare"...

domenica 14 dicembre 2008

Torta di mele

Questa torta l'ho fatta per il compleanno della mia bimba (la mia amica Jenny) visto che lei è intollerante al lattosio e in questo dolce non c'è nè latte, nè burro.

Torta di mele
Ingredienti:
  • Una tazza di olio,
  • una bustina di zucchero vanigliato,
  • un pizzico di sale,
  • 2 uova,
  • 1 tazza di zucchero,
  • 3 tazze di farina,
  • una bustina di lievito per dolci,
  • 7 mele renette,
  • marmellata di albicocche,
  • 2 cucchiai di amaretto o marsala.

martedì 9 dicembre 2008

Su una bustina di zucchero

Credo che non vedrò mai una poesia bella come un albero.
Ma le poesie le fanno gli schiocchi come me.
Un albero lo può fare solamente Dio.
Joyce Kilmer

venerdì 5 dicembre 2008

Cristian

Oggi finalmente ho potuto spupazzare un po' il mio topolino...quando sono arrivata a casa di Rita...il bimbo stava dormendo, poi dopo un po' si è svegliato e l'ho tenuto un po tra le braccia...è un amore...è bellissimo

Mentre dorme
Photo0021.jpg
Photo0022.jpg

mercoledì 3 dicembre 2008

Serata vampiresca

Visto che siamo ormai siamo malate...anzi vampirizzate...abbiamo deciso di riprogrammare la serata Twilight...
Appuntamento per le 18.15 davanti all'alfieri...Je lascia la macchina lì e usiamo la mia per andare al cinema del lingotto...in parte i nostri piani vengono cambiati da un intoppo...avremmo voluto vedere lo spettacolo delle 20.40...maaaaaaaaaaaaa quello spettacolo lo fanno tutti i giorni tranne oggi...così optiamo per quello delle 19.50...arriviamo al cinema e facciamo che fare subito i biglietti, visto che manca ancora un po di tempo andiamo a farci un immancabile giro da feltrinelli, dove approfitto di un magnifico sconto del 20% per comprarmi Breaking dawn, mentre Je si compra la versione bella di new moon...

sabato 29 novembre 2008

Insalata di polpo

Oggi sarei dovuta uscire con le mie amiche...ma la neve ci ha rovinato i piani e così per tirarmi su il morale mi sono data alla cucina...

Insalata di polpo 
Ingredienti :
  • un polpo
  • una grossa patata
  • sedano
  • olive
  • prezzemolo
  • limone
  • olio
  • sale

Torta alle mele della SPISNI

Torta di mele 
Ingredienti :
  • 1/2 kg di mele (circa 4),
  • 150 g di burro,
  • 150 g di farina,
  • 150 g di zucchero
  • un limone grattugiato e il suo succo
  • 4 uova
  • una bustina di lievito
  • un pizzico di sale

lunedì 24 novembre 2008

Pettole

Questa è una ricetta che mi ha insegnato mia mamma...è pugliese e io le adoro

Pettole
Ingredienti :
  • 1 kg di farina,
  • 1 cubetto di lievito,
  • acqua calda qb
  • sale

Pomeriggio dolcemente vampiresco

Oggi sono andata con delle mie amiche a rivedere Twilight...ormai ci sto prendendo gusto...
Dopo il film abbiamo deciso di finire con dolcezza il pomeriggio deliziando i nostri palati con dei dolci assolutamente idilliaci
Io ho preso la Diabella...dolce ricoperto di crema alla nocciola con ripieno di cioccolato bianco e un cuore morbido di cioccolato al latte...costa un po'...ma li vale tutti
Diabella.jpg

sabato 22 novembre 2008

Giornata vampiresca

Era un pezzo che aspettavamo questo giorno...avevamo già fatto tutti i nostri programmi...pranzo da Sakura e poi al Reposi per vedere il tanto atteso Twilight...ma han deciso di romperci le uova nel paniere...in tutta Torino lo danno solo in due cinema e a sentir le voci ci sono pochissimi posti ancora liberi...così dopo un pomeriggio di scambio di messaggio tra me, Cris e Jenny...riusciamo a riorganizzare la giornata...grazie a Cris siamo riuscite a prenotare i biglietti...andremo al Medusa...
Passo a prendere Cris a casa...con un po di difficoltà perchè mi sono persa la stradina in cui devo girare per andare a casa sua...alla fine ci incontriamo sul corso...Jenny ci sta aspettando al cinema...visto che il cinema è ancora chiuso andiamo a fare pranzo al BurgherKing e ovviamente partono le foto...Jenny non si muove mai senza macchina fotografica...decidiamo di stare il più possibile al calduccio visto che fuori si è alzato un vento tremendo...usciamo giusto per prenderci il caffè di rito...

giovedì 20 novembre 2008

Cristian

Ecco finalmente la foto del mio topolino...questo è Cristian il bimbo dei miei amici Rita e Ste....è un amoreeeeeeeeeeeeeeeeeee
Photo0514.jpg

lunedì 17 novembre 2008

Kugelis - Pudding

Ringrazio per questa ricetta Sara - Tortadirose
------------------------------------------
 
Ingredienti:
  • 1 Kg di patate
  • 2 uova
  • 50 gr di farina
  • mezzo cucchiaino di lievito x torte salate
  • 2 cipolle
  • 50 gr di burro
  • sale e pepe

sabato 15 novembre 2008

Si dia il via ai festeggiamenti

Dopo aver riflettuto a lungo...ho deciso di festeggiare il mio compleanno con i miei amici...questa decisione l'ho presa anche grazie a loro...
Appuntamento con Je e Deh davanti all'Alfieri per le 19.30...miracolo nessun ritardatario (eheheh)

Ci rechiamo al secondo punto d'incontro...19.45 davanti all'infopiemonte...dove ci sono già ad aspettarci Cris, Chiara e Sheila...mancano solo più Lara e Jacopo...per ingannare il tempo ci facciamo qualche foto...la gente che passa ci guarda un po male...siamo solo un gruppetto allegro...dopo un po eccoli che arrivano...saluti e presentazioni e si parte alla volta del caffè Roberto dove ci aspetta Haider per un aperitivo...ci sediamo dentro visto che la serata e un po freschetta e si inizia la prima parte della serata...tra risate e brindisi...sta sera mi concedo un buonissimo cosmopolitan...la parte divertente è quando ci mettiamo tutti ad assaggiare il cocktail analcolico di Je (che non ha bevuto perchè non le piaceva)per capire che strano miscuglio di frutta ci fosse dentro...alla fine si è deciso per Kiwi, banana, ananas...

Torino by night

CAM_0207.JPG
CAM_0208.JPG
CAM_0213.JPG
 
 

venerdì 14 novembre 2008

Un pensiero al giorno

L'età dell'uomo, vista di dentro, è eterna giovinezza e primavera.
[Hugo von Hofmannsthal (1874 - 1929) Poeta, scrittore e drammaturgo austriaco]

mercoledì 12 novembre 2008

Mandato da Mony


Incidente stradale
Un uomo e una donna si scontrano in un incidente automobilistico.
Le due auto sono distrutte, ma nessuno dei due fortunatamente e' ferito.
Riescono a strisciare fuori dalle macchine sfasciate e la donna dice all'uomo:
'Non riesco a crederci: tu sei un uomo... io una donna.
E ora guarda le nostre macchine: sono completamente distrutte eppure noi siamo illesi.
Questo e' un segno: il destino ha voluto che ci incontrassimo
e che diventassimo amici e che vivessimo insieme in pace per il resto dei nostri giorni.'

domenica 9 novembre 2008

Aperitivo alla Rebaudengo

Oggi si festeggia il compleanno di Chiara...si va all'associazione Rebaudengo a bere tutti insieme un aperitivo...sta volta guida lo zio Marco...ci troviamo in ufficio da Cris per le 18...passiamo da casa a prendere il regalo che ha dimenticato (eheheh)e poi facciamo gli scongiuri per riuscire a trovare un posteggio (cosa difficile visto che c''è l'inaugurazione di una mostra)...dopo una ricerca relativamente lunga posteggiamo e andiamo davanti all'ingresso...ci sono già degli amici di Chiara...segno che abbiamo trovato l'ingresso giusto...si chiacchiera del più e del meno aspettando la festeggiata che è in ritardo, quando esce dal bar un ragazzo e vedendolo mi viene un colpo e subito dopo da ridere...mi giro verso Cris e le faccio "L'ho preso per Vittorio Matteucci", lo guarda e anche lei si mette a ridere...poteva assomigliarci...peccato il cappotto messo alla Al Capone e la stampella...

mercoledì 5 novembre 2008

La mia torta di compleanno

E anche quest'anno la torta per il mio compleanno me la sono preparata io e visto questo, me la sono fatta semplicemente goduriosa

Ingredienti:
  • Tre dischi di pan di spagna
  • Un vasetto piccolo di nutella
  • 750 g di mascarpone
  • 3 uova
  • 6 cucchiai di zucchero
  • Caffè.

martedì 4 novembre 2008

Pausa pranzo con Cris

Oggi è il mio compleanno...non è mai stato un giorno molto felice per me e da due anni a questa parte le cose sono peggiorate...
Ma la mia Cris non vuole che io sia triste così ieri sera mi ha convinta ad andare giù in ufficio da lei per fare la pausa pranzo insieme e festeggiare il compleanno...
Tanto per cambiare diluvia...ma non sarà questo a fermarci...
L'appuntamento è per le 13...per fare più in fretta; visto che dopo devo andare a fare la spesa per la cena che MI preparerò (ovviamente mai nessuno cucina per me il giorno del mio compleanno nonostante io lo faccia sempre per gli altri)...appena entro in ufficio Chiara, Sheila e Cris iniziano ad applaudire e mi fanno gli auguri...non me l'aspettavo...mi sono venute le lacrime agli occhi e poi ulteriore sorpresa...Chiara arriva con una bottiglia di spumante che apre con tanto di botto per brindare al mio compleanno...e un "anticipo" del regalo di compleanno...la guida al Piemonte in spagnolo...regalo ideale visto che ho chiesto a Cris di insegnarmi lo spagnolo...

lunedì 3 novembre 2008

Papino

Il tempo continua a trascorrere...sono passati due anni da quel giorno, ma a volte sembrano 20...cerco di fissare il più possibile le tue foto per rendermi conto che sei esistito perchè ci sono dei momenti in cui la vita va avanti come se in casa ci fossimo state sempre e soltanto io e mamma e a volte sembra quasi un "conforto" non pensare al dolore...in altri momenti però sento tanto il vuoto che hai lasciato e i tuoi ricordi mi vengono alla mente e il dolore e le lacrime affiorano nuovamente...c'erano ancora tante cose che dovevamo fare insieme...c'erano ancora tante cose che mi dovevi insegnare, c'erano tante cose che avrei voluto dirti e che avrei voluto sentirmi dire...voglio sentirmi ancora stretta tra le tue braccia...è una presa in giro quando ti dicono "Il tempo fa passare il dolore"...passa il tempo e io sento ancora di più il dolore...le feste senza di te hanno perso il loro valore...soprattutto Natale quando ci mettevamo insieme ad addobbare la casa...le decorazioni sono chiuse in cantina e a tirarle fuori mi si stringe il cuore, così preferisco lasciare la casa senza addobbi...ho tentato e ritentato a non essere triste, tu non volevi che lo fossi, ma non riesco papino non ci riesco proprio, con te è morta una parte di me, con te sono morti i miei sogni...

papino 2.jpg
----------------------------------------------------
 Signore delle cime

domenica 2 novembre 2008

E' natoooooooooo

Sta notte è nato il "mio" piccolo nipotino Cristian...
Non vedo l'ora di spupazzarmelo un po'
bimbo.gif

sabato 1 novembre 2008

Halloween al museo

Questo è il mio Halloween che passo con le mie tatine...tanto per stare insieme abbiamo deciso di andare a mangiare un pizza e se riusciamo a farci un giro al museo Egizio...te pareva però che per una volta che  usciamo di sera piove...
Appuntamento alle 19.30 davanti all'Alfieri con Je...mentre Cris va in pizzeria a prenotare il tavolo...Sta volta si cambia...andiamo alla pizzeria Fashion...molto carina davvero soprattutto per le foto alle pareti e i tavolini particolari...ovviamente durante la cena ci siamo fatte delle foto...tanto per non perdere mai l'abitudine...e spettegolato da brave comari eheheheheh

giovedì 23 ottobre 2008

Serata a teatro

Finalmente una bella serata...appuntamento con Cris e Sheila in ufficio per le 19...parcheggio la macchina nei d'intorni dell'alfieri...visto che la macchina è nuova lascio un euro al parcheggiatore...ma lo trovo così gentile e simpatico che gliene do un altro (tanto per stare anche più tranquilla) mi incammino vero piazza castello...ma come mio solito mi viene il dubbio "ho chiuso la macchina?" (dannata chiusura centralizzata) e ovviamente torno a controllare...poi parto di "corsa" e arrivo accaldata e affannata in ufficio, ma per fortuna in orario...si chiude e si decide dove andare a cenare...visto che Sheila non è mai stata alla "nostra" pizzeria facciamo il rito di iniziazione anche con lei...

lunedì 20 ottobre 2008

Wall-e e e le ragazze

Uscita "sex and the city" con le ragazze...oggi abbiamo una bella giornatina...pranzo al nostro adorato ristorante giapponese, poi al cinema a vedere Wall-e e infine a fare i biglietti per Jekyll...
Ci saremmo dovute incontrare come al solito davanti a nespresso per le 13...ero in anticipo così decido di farmela a piedi...solo che da che ero in anticipo sono arrivata con qualche minuto di ritardo perchè passando davanti a Plasir ho visto delle adorabili streghette per halloween e mi sono fermata a comprarne due per i miei tesorini e due per me e mia sory...mentre le raggiungo mi arriva un messaggio di Je per darci direttamente l'appuntamento alla fermata del 4...ma arrivo prima io di loro (eheheh) le vedo arrivare e faccio un gesto con la mano e ridendo dico "sono arrivata prima di voi" solo in che in quel momento sono passati al mio fianco due ragazzi e han creduto che parlassi con loro e si sono messi a ridere...tzè poveri illusi...eheheheh

lunedì 13 ottobre 2008

Poesie

In questo mondo crudele anche i fiori piangono e noi crediamo che sia rugiada.
Jim Morrison

1621195264.jpg

sabato 11 ottobre 2008

Mamma mia...

Solito appuntamento davanti a Nespresso per le 13...dopo tanto tempo riusciamo ad esserci di nuovo tutte e quattro...
Per festeggiare l'occasione sta volta andiamo da Sakura...un bel pranzetto giapponese gnam gnam

Arriviamo al locale, ma sta volta i tavoli vicino al nastro sono pieni quindi dobbiamo aspettare un po...ma la gente nonostante che abbia finito di mangiare non sembra intenzionata ad alzarsi...così per scherzo iniziamo a fissare tre ragazzi ad un tavolo per far capire che si devono alzare e loro per tutta risposta nonostante che avessero bevuto già il caffè si prendono dell'uva....eheheh il piano non ha funzionato...ma per fortuna si libera un altro tavolo e noi ci fiondiamo sopra come degli avvoltoi...

venerdì 10 ottobre 2008

Poesie

Vedere il mondo in un granello di sabbia e il cielo in un fiore di campo. Tenere l'infinito nel palmo della tua mano e la'eternità in un'ora.
William Blake

mercoledì 8 ottobre 2008

Bernadette il musical di Graziano Galàtone

Bernadette il miracolo di Lourdes
Opera in due atti di Graziano Galàtone
Info Casting
LA STORIA
E’ un giovedì di febbraio del 1858. Nei pressi di Lourdes, un paesino ai piedi dei Pirenei, Bernadette Soubirous cammina in compagnia di una sorella e di un’amica sulle sponde del fiume Gave, nei pressi della grotta Massebielle. Raccolgono legna ed ossa secche. Mentre cerca di attraversare il ruscello, Bernadette rimane sola; un rumore le fa alzare il capo verso la Grotta. Lì vede una signora vestita di bianco, che indossa un velo e una cintura bianca e porta una rosa gialla su ogni piede, questa tiene fra mani un rosario. A quei tempi Bernadette ha poco più di quattordici anni e nonostante possiede un’educazione elementare ed è ignara delle grandi dottrine religiose, accetta di farsi il segno della croce e di pregare con la Signora che non parla; terminata la preghiera, scompare.
Nei giorni successivi i genitori impediscono ripetutamente alla ragazza di tornare alla grotta, fino a che non cedono di fronte alle sue ripetute insistenze. Bernadette rivede la Signora il giovedì successivo e la domenica 18 febbraio. Bernadette questa volta fa una richiesta alla Signora: scrivere il suo nome su un foglio di carta. La Signora le parla, rispondendo: “Non è necessario. Non ti prometto di renderti felice in questo mondo ma nell’altro. Puoi avere la gentilezza di venire qui per quindici giorni?”.

lunedì 6 ottobre 2008

Amore 5

Amore guarda non con gl'occhi, ma con l'anima....
Shakespeare
---------------------------
L'amore vede con l'anima...beh sarebbe bello se fosse vero...
Chi sa cosa farebbe Shakespeare se vedesse come sono cambiate le cose...
Se vedesse in che modo viene considerato l'amore...si accorgesse che sono gli occhi a vedere e non l'anima
Ero una persona stra convinta che fosse vero quel che diceva Shakespeare...ma più vivo in questo mondo, più capisco che mi sbagliavo...
Sono gli occhi a vedere...a vedere ciò che vogliono...ciò che è più facile da vedere...
Però non capisco...come mai avendo capito questa verità, non mi sento meglio e continuo a non concepirla...
E' possibile che l'involucro che ci ricopre sia più importante di tutto il resto?
Se è così la cosa è davvero deprimente

domenica 5 ottobre 2008

I love shopping

L'ho letto per far contenta una mia amica...ne avevo sentito parlare bene da molte persone...ma ne sono rimasta delusa...la prima parte è un po noiosetta e quasi ripetitiva, giusto verso la fine, dal momento in cui in lei si sveglia la sua vena giornalistica-economica...anche se il finale mi sembra un po inverosimile...

venerdì 3 ottobre 2008

Life

Questo è un altro telefilm imperdibile...Charlie il protagonista e superbo...quel suo modo di vivere la vita Zen a volte fa quasi ridere, ma cambia quando è alla ricerca della verità...una ricerca che gli serve per riprendersi quegli anni di vita persi passati ingiustamente in carcere.

giovedì 2 ottobre 2008

Calma

Calma, c'è calma nella città sta notte, mezzanotte TIC-TOC, quando tutto ciò che è buono fugge via come un cane bastonato e le ombre nere vivono con i morti, folli poesie trascinate, carne e sangue e occhi che fissano...
Grigio e disperato, forte come l'acciaio ma fragile dentro, il corvo ride sotto un lampione, il sorriso spettrale di chi è vissuto e morto e vive ancora...
Torna a casa dove può confondersi nell'ombra e dipingersi il viso con i colori della gioia...
Stanotte l'inferno ha mandato un angelo a portare i regali...
J O'Barr
619630151.jpg

martedì 30 settembre 2008

Mandato da Giuliano

Una signora entra in una farmacia a Siena:
Bongiorno signora.... icche le serve?? ......
E mi ci vole dell'Aspirina.
Il farmacista va nel retro e ritorna con una scatola gigante di Aspirina.
Ocche me ne fo di tutte 'odeste Aspirine...!!!!!
Sa signora, da quando il Siena e in serie A noi si fa le 'ose
'ngrande.....tanto la spende la solita cifra!!!!!
Ahhh, ... vabbee!!!
Le serve arto...???
Mi dia dell'alcole!!!
Il farmacista ritorna con un boccione da 5 litri .
Ovvia poarini o icche me ne fo di tutto 'odest' alcole!!!
Signora e gliel'ho gia detto......il Siena e in serie A..... e si vole fa le
'ose 'ngrande.....tanto e lo paga uguale.
Ahhhh....!! e vabbe!!!
E gli ci vole quarcosarto..... signora?!?
No!.... no.....!! mi ci volevano le supposte ma le vo' a ppiglia a
Pisa.....!!!

domenica 28 settembre 2008

Colazione da Starbucks

Ricordo il giorno che l'ho comprato...acquisto di massa...io e due mie amiche abbiamo preso lo stesso libro colpite dal titolo...siamo delle incorreggibili caffeinomani.
Mai avrei pensato che questo libro mi sarebbe piaciuto così tanto...un libro che diverte...che insegna...che fa capire la fortuna che abbiamo di vivere "liberi" su molte cose...un libro che ti fa sospirare...e che ti commuove...



E' morto Paul Newman

Dopo ore di tam tam sul web la conferma: Paul Newman è morto nella sua casa di New York all'eta' di 83 anni, da tempo era malato di cancro.
Dalla prime ore di questa mattina, siti internet e blogger americani, annunciavano la sua scomparsa.

Le condizioni di salute dell'attore, 83 anni e da tempo malato di cancro, erano precipitate negli ultimi giorni. Poche settimane fa, Newman aveva espresso il desiderio di morire nella propria casa. L'attore aveva appena completato l'ultimo ciclo di chemioterapia al Weill Cornell Medical Center di New York e avrebbe detto di voler passare i suoi ultimi giorni con la moglie, Joanne Woodward, e le figlie.
La scomparsa dell'attore è stata annunciata anche da Vincenzo Manes, presidente della fondazione Dynamo Camp di Limestre (Pitsoia), che fa parte dell'organizzazione internazionale di solidarietà fondata da Newman. "Stamani alle 7,30 ho ricevuto una mail dall'America che mi ha fatto sapere che Paul Newman non è più tra noi" ha spiegato Manes.

sabato 27 settembre 2008

Giorno di cultura

Finalmente oggi riusciamo ad usare la nostra tessera musei in un museo...la usiamo sempre sempre da Mondadori eheheheh
Appuntamento sempre davanti al Nespresso con Cris e Je che come sempre arriva in ritardo (ma sta volta è colpa del pullman)...ci dirigiamo alla volta del Palazzo Madama...come sempre vedere quelle sale è una grande emozione...non si può restare indifferenti all'arte, a quelle magnifiche manifatture e ci "perdiamo" nei meandri della storia, ma anche la mostra ospitata Rosso Corallo è una meraviglia...pensiamo al lavoro, al tempo e alla pazienza che c'è voluto per fare quelle opere....
Ovviamente ci prendiamo una pausa caffè nella magnifica caffetteria reale e poi riprendiamo la visita su su fino alle torri dalle quali osserviamo la nostra stupenda Torino...rimango sempre affascinata a vedere la città dall'alto è una tale meraviglia...

mercoledì 24 settembre 2008

Premio

Premio consegnato da Aisha
33489212.jpg

Uscita pre parto

Dopo quasi un mese sono riuscita a rivedermi con Rita...ne abbiamo approfittato oggi visto che dalla prossima settimana dovrà stare super attenta visto che lo scadere del termine è vicino...ma Cristian si è fatto sentire con i suoi calcetti...camminava con noi eheheheh
 Andiamo come al solito al Mc...prima di entrare fotina di rito...per la prima volta ordinato la pappa non ci tocca aspettare...miracoloooooooooooooooooooo
C'era tanta gente e temevamo di non trovare posto e invece scendiamo al piano di sotto e troviamo subito un tavolo libero...ci "buttiamo" sopra prima che qualcuno non ce lo freghi...così iniziamo a rifocillarci e a raccontarci tutto ciò che ci è successo in questo periodo...e mi becco pure un cazziatone da Rita perchè dice che io con il fatto che non mi accetto per come sono respingo i "pretendenti"...che poi vorrei sapere dove sono sti pretendenti...magari ce ne fossero...anche solo uno... a parte il fatto che non sono io ad allontanarli ma sono loro a non avvicinarsi proprio eheheheh...ma dopo un po lasciamo perdere sto discorso perchè io e Rita potremmo "litigarci" su per mesi interi...eh che ci volete fare ogni scarraffone è bello all'amica sua...eheheheh

domenica 21 settembre 2008

Giorno di festa

Dopo tanto studio e lavoro il mio caro cugino Mario è diventato Parroco...oggi c'è stata la cerimonia per l'entrata nella sua Parrocchia
Appena l'abbiamo visto attraversare la "navata" centrale ci sono venute subito le lacrime agli occhi...anche perchè lui ha iniziato il suo percorso proprio nella stessa Chiesa di cui oggi diventa Parroco...
1673475105.jpg

24646563.jpg
 24646563.jpg

sabato 20 settembre 2008

Anna Karenina

Leggendo la storia di Anna mi viene da pensare che anche se cerchi a lungo la felicità, anche quando credi di averla trovata...nulla è come vorresti...perchè ti chiedi se sei veramente felice e mille dubbi di annebbiano la mente...fino alla "follia", alla gelosia a gesti estremi...
Chi sa se Anna sarebbe tornata indietro per cambiare la sua storia...per evitare quell'uomo che all'inizio ha amato e poi disprezzato perchè la causa della sua rovina...
Un romanzo magnifico...anche se triste...


giovedì 18 settembre 2008

Celeste visione

Rivedo quell'attimo meraviglioso. Apparisti a me come una celeste visione; come uno spirito di pura bellezza. In un remoto angolo della terra nella oscurità dell'esilio i miei giorni passano lenti, senza lacrime, senza amore, senza te.
Puskin

Ma che legge

Oggi sono andata a prenotare la panoramica...
Mi avevano detto che essendo disoccupata ero esente da ticket, ma per sicurezza ho preferito a chiedere informazioni e la gentilissima signora (con la quale ho anche chiacchierato amabilmente dei suoi figli) mi ha spiegato che per avere l'esenzione devo essere iscritta all'ufficio di collocamento, essere disoccupata non mi ricordo più da quanto tempo e....vivere da sola.
No ma dico...se sono disoccupata come faccio a vivere da sola...ma ci prendono per i fondelli o cosa?

martedì 16 settembre 2008

Addio Richard Wright

E' morto Richard Wright, co-fondatore e tastierista dei leggendari Pink Floyd: aveva 65 anni e da qualche tempo era malato di cancro. Il decesso, avvenuto oggi, e' stato reso noto dalla famiglia attraverso un portavoce, il quale non ha fornito altri particolari, chiedendo anzi il rispetto della privacy. Nome completo Richard William 'Rick' Wright, era nato a Londra, unico dunque nella formazione originale della band britannica a non essere originario della provincia. Da adolescente frequento' brevemente il 'London College of Music', acquisendo un timbro di stampo jazzistico.

Premio

Premio assegnatomi da Damascus....grazie tesoro!!!!!
711307828.jpg

lunedì 15 settembre 2008

Amore

L'amore è l'origine di tutte le cose.
Platone

Test

ASPETTO FISICO
Altezza: 1.65
Colore dei capelli: castani
Colore della pelle: chiara

Colore degli occhi: marroni
Piercings: si
Tatuaggi: no


AL MOMENTO
Di che colore sono i pantaloni che indossi? rosa
Che canzone stai ascoltando? nessuna
Che gusto hai in bocca? menta
Come è il tempo? per fortuna è iniziato il fresco
Come stai? male..male male!!


venerdì 12 settembre 2008

Premio

Woooooooooooooow è la prima volta che vinco un premio per il blog....grassssssssie tesoro!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

125380684.gif

giovedì 11 settembre 2008

Amore

L'amore vince ogni cosa!
Virgilio

Pausa pranzo con shopping

All'inizio dovevamo essere tutte e 5, ma purtroppo all'ultimo Rita e Lara non sono potute venire.
Appuntamento con Je e Cris per le 13 davanti al Nespresso...parto di casa di corsa...devo ancora prendere i biglietti del pullman e sono in ritardo...arrivo alla fermata con il fiatone ma in tempo...mi metto le cuffie per sentirmi un po di musica, faccio per mettere il lettore in borsa e SORPRESAAAAAAAAAAAAAAAAAAA...si è rotta la cerniera della borsa...MANNAGGIAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA....non ho tempo per tornare a casa a cambiarla...mi picchio da sola le mani...se solo non avessi cambiato la borsa....ARGH.
Durante il tragitto mi tengo la borsa ben stretta, ma inizio a sentire un certo indolenzimento al braccio, visto che sono arrivata in anticipo opto per passare un attimo da bijoux e comprare una borsa...per fortuna ne ho trovata una funzionale...torno davanti a nespresso e ho il tempo di fare cambio borsa prima che arrivino Je e Cris...

martedì 9 settembre 2008

Ma che mondo

Ma io mi chiedo...in che mondo viviamo....
Oggi stavo guardando forum...una lite tra marito e moglie a "causa" dell'altezza della figlia...una povera bimba di 7 anni alta un metro.
Vista la sua "bassezza" la mamma ha sottoposto la figlia ad un numero imprecisato di visite mediche e nonostante si sia sempre sentita dire che la bimba era sana, lei l'avrebbe voluta sottoporre ad un intervento e che era disposta a portarla fino in capo al mondo per risolvere questo "problema", perchè non voleva che la figlia crescesse con gli stessi complessi con i quali lei aveva sempre dovuto convivere...la bassezza.
Sono rimasta senza parole...primo perchè sta povera bambina ha solo sette anni e quindi deve ancora finire lo sviluppo; quindi potrebbe anche diventare una pertica umana...

domenica 7 settembre 2008

Amore

L'uomo vuole sempre il primo amore di una donna, alla donna piace essere l'ultimo romanzo dell'uomo.
Oscar Wilde

sabato 6 settembre 2008

Sorriso

Se hai voglia di piangere, non farlo, qualcuno vivrà per il tuo sorriso.
Jim Morrison

venerdì 5 settembre 2008

lunedì 1 settembre 2008

Romano Battaglia

I sogni sono come le conchiglie che il mare ha depositato sulla riva. Bisogna raccoglierle ed ascoltare la loro voce.
(R. Battaglia)

sabato 30 agosto 2008

Prima giornata con Davide

Il grande giorno è arrivato...dopo un anno di amicizia e vari incontri rimandati finalmente sta volta riusciamo ad incontrarci...anche se a me non sembra ancora vero...e fin che non l'ho visto davanti a me non ci credevo...
L'arrivo era per le 13...parto di casa intorno alle 12.15...tra traffico e parcheggio arrivo giusto 10 minuti prima, entro in stazione e dopo aver visto il terzo fratello (brutto) dei sonhora, cerco sul cartellone e il binario, tanto per cambiare il treno è in ritardo...ma solo di 5 minuti...Venezia Santa Lucia binario 13...l'emozione sale...c'è tanto gente...ovviamente lui è stato l'ultimo a scendere (eheheh) appena ci vediamo "corriamo" uno verso l'altro e ci abbracciamo forte...tutte e due siamo ancora increduli...il mio fratellone finalmente è qui...

domenica 24 agosto 2008

Girelle imbottite

Ringrazio per questa ricetta Tortadirose...grazie a lei ho fatto una splendida figura quando le ho proposte ieri sera ai miei ospiti

Girelle imbottite
 Ingredienti :
  • pane bianco a fette
  • burro
  • salmone
  • salame
  • rucola
  • filadephia
  • olive
  • olio
  • limone
  • pomodori
N.B. per farcire il pane si può usare la fantasia

giovedì 21 agosto 2008

Che vergogna

Oggi sono rimasta senza parole quando al TG ho sentito che la CIO ha negato il permesso agli atleti Spagnoli di portare al braccio il segno di lutto e mettere la bandiera a mezz'asta per le vittime della tragedia aerea.
Ma io mi chiedo....ma questa gente ha un cuore?
Hanno un minimo di rispetto vero le  persone che sono morte in quell'incidente e verso i  loro familiari?
No dico...infondo gli Spagnoli non hanno chiesto la luna...mica hanno chiesto di interrompere le olimpiadi.
Poi ho sentito che comunque gli atleti hanno messo la fascia nera al braccio...ma han fatto bene.
Approvo e appoggio in tutto gli Spagnoli.
Mentre dico alla CIO che dovrebbero solo vergognarsi...vi preoccupate che tutto vada come è stato programmato e non volete uscire dalla scaletta anche se questo porta a mancare di rispetto verso il dolore degli Spagnoli che volevamo portare un segno di cordoglio e non credo proprio che il loro gesto avrebbe urtato qualcuno.
Si è fatto tanto per queste olimpiadi...si è fatto tanto per l'uglianza delle nazioni...ma tutto va in fumo e questo grazie al vostro comportamento.
Io credo che se aveste dato il permesso agli Spagnoli di esprimere il proprio cordoglio e magari fatto osservare un minuto di silenzio chi ci avrebbe guadagnato sareste stati solo voi...facendo una bella figura...infondo non vi costava nulla.

Poesie

Ieri, un cieco mi ha chiesto com'è il sole e io glielo detto. Mi ha chiesto com'è il mare e io gliel'ho detto. Mi ha chiesto com'è il mondo e io piangendo gliel'ho inventato.
Anonimo

mercoledì 20 agosto 2008

Poesie

Mi sono sempre immedesimata in questa "poesia"
-----------------------------------------
Ho sognato di essere nata : sono nata.
Ho sognato di vivere : vivo.
Ho sognato di essere amata : era solo un sogno.
Anonimo

lunedì 18 agosto 2008

Produzione propria

Quest'anno abbiamo provato a mettere nel nostro orticello anche le zucchine trombette...questa meritava di essere fotografata

702607319.jpg

Poesie

Oh vergine cogli la rosa, cogli l'attimo che fugge, che il tempo lo sai vola e un fiore che sboccia oggi, domani appassirà.
Quinto Orazio Flacco

venerdì 15 agosto 2008

Poesie

Negli occhi una speranza, nel cuore un sogno ed è tutto quello che ho.
Anonimo

giovedì 14 agosto 2008

My Fair Lady

Visto che ieri sera non c'era niente di interessante in Tv mi sono riguardata per la milionesima volta My Fair Lady...adoro questo film/musical; oltre il fatto che vi recita colei che per me è un MITO "Audrey Hepburn"..ogni volta che la vedo rimango incantata di fronte alla sua bellezza, alla sua eleganza...sogno sempre di essere come lei o almeno la metà, ma resterà un sogno...
Poi sono particolarmente legata a questo musical perchè è il primo che ho sentito quando ero piccola e questo grazie a mio papà che aveva il disco e 4 anni fa mi ha regalato il dvd edizione speciale che custodisco gelosamente

martedì 12 agosto 2008

Giappo e cinema con Cris e Je

Appuntamento per le 12.30 davanti al Nespresso...visto che il parcheggio in sto periodo non si paga decido di andare giù in macchina e Je mi copia, così ci diamo appuntamento alle 12.20 davanti all'Alfieri...per strada c'è poca gente e arrivo in fretta, ma il problema è trovar parcheggio...dopo una lunga ricerca riesco a trovare un posticino...raggiungo Je e nel frattempo mandiamo un messaggio a Cris di raggiungerci alla fermata del 4 in modo da recuperare il tempo...oggi si va al nostro adorato ristorante giapponese (ndr : ho creato un album apposta)...ci dirigiamo al tavolo scegliamo i posti e ancora prima sederci Je si fionda sul piattino di patatine fritte che scorre sul nastro (eheheh l'altra volta non era riuscita a mangiarle)...abbiamo letteralmente mangiato di tutto e di più e sta volta ci hanno fatte felice anche con i ravioli e gli involtini...

domenica 10 agosto 2008

Biscottini con pinoli e uvetta

Dunque questa è una ricetta che mi ha dato mia cugina che a sua volta l'ha avuta da una sua amica, che l'ha avuta da una sua amica e così via....in poche parole ce la tramandiamo (eheheh), sono dei biscotti facili da fare, veloci e buonissimi.

giovedì 7 agosto 2008

Aforismi

Per un istante le nostre vite si sono incontrate le nostre anime si sono sfiorate.
Oscar Wilde

Bunet

Questo è uno dei miei dolci preferiti...facile e veloce da preparare e soprattutto molto buono

Bunet
La Storia
Il Bunèt è l'antenato del budino. È un piatto in estinzione, "detronizzato" dai praticissimi budini per i quali basta versare una busta di polvere aggiungere latte e dopo qualche minuto senza alcuna fatica si può mettere in frigo un dolce che risulterà perfetto in consistenza, colore, ma non c'è paragone con il sapore del Bunet! Questo dolce era popolare nel Piemonte meridionale, il nome di Bunèt deriva dallo stampo di cucina Benetta di rame stagnato, dentro cui si faceva cuocere e che per la forma assomigliava ad un berretto.

sabato 2 agosto 2008

Brothers & Sisters

Fin dalla prima puntata mi sono "innamorata" di questo telefilm e ora non mi perdo nemmeno una puntata...
Brothers & Sisters
William Walker (Tom Skerritt) muore inaspettatamente al compleanno di sua figlia Kitty; ora la sua famiglia deve riunirsi per far fronte a numerosi problemi. Kitty (Calista Flockhart), grazie al successo del suo programma radio, ottiene un lavoro in tv a Los Angeles, ma il suo fidanzato di New York le propone di sposarlo. Nel frattempo Tommy (Balthazar Getty) aiuta sua sorella Sarah (Rachel Griffiths) a sistemare gli affari di famiglia che si trovano in gravi situazioni finanziarie; inoltre Sarah deve anche occuparsi della sua famiglia composta dal marito e da due bambini. L'avvocato Kevin (Matthew Rhys) è gay e vorrebbe trovare il compagno dei suoi sogni. Justin (Dave Annable) vive una vita allo sbando per via del trauma emotivo provocatogli dall'aver partecipato alla guerra in Afghanistan.

venerdì 1 agosto 2008

Poesie

Quando la paura diventa coraggio i sogni diventano realtà
Anonimo

Aforismi

Fin che la gente guarderà il colore della pelle e non quello degli occhi ci sarà sempre la guerra.
Bob Marley

mercoledì 30 luglio 2008

Pomeriggio con Cris

Appuntamento alle 13 davanti al nespresso..visto che come mio solito sono arrivata in anticipo ho preferito rifugiarmi in libreria per godermi l'aria condizionata e gli sconti...alla fine mi sono comprata tre libri di Banana Yoshimoto : lucertola, sonno profondo, presagio triste; e un libro di heinrich Harrer : sette anni in tibet.
Quando arrivo da nespresso dopo pochi secondi mi raggiunge Cris...iniziamo a ciacolare e nel frattempo ci dirigiamo in pizzeria...durante il pranzo ci aggiorniamo sulla famiglia, litigi vari e casa...a fine pasto visto che i nostri onomastici sono l'uno vicino all'altro e li abbiamo passati male ci regaliamo un dolce e per concludere bene il pranzo un bel caffè...
Si da il via allo shopping...passiamo da piux, io mi sono comprata un paio di orecchini rossi e delle collane quelle di perle di vetro (non mi posso permettere di più eheheh)di colore : rosso, rosa, verde, azzurro, avorio e nero...mentre Cris un paio di orecchini...

martedì 29 luglio 2008

Addio a Marisa Merlini

Roma, 28 lug. (Adnkronos) - E' morta ieri notte, nella sua casa romana, Marisa Merlini. L'attrice, che avrebbe compiuto 85 anni il prossimo 6 agosto, aveva esordito giovanissima, all'età di 17 anni, nella rivista.
Due anni dopo aveva debuttato sul grande schermo e in breve si era imposta come una delle migliori caratteriste del cinema italiano del dopoguerra. Interprete di un'enorme quantità di pellicole (soprattutto comiche, genere a lei particolarmente congeniale), non aveva mai dimenticato il palcoscenico e in varie occasioni si era lasciata 'tentare' dalla televisione.

lunedì 28 luglio 2008

Film che consiglio

Questo è un film che appartiene al genere drammatico...ma molto drammatico...le scene sono tremendamente crude, ma forse è questo che serve alla gente...niente detto e fatto velatamente per non impressionare...la verità la pura e cruda verità, in modo che qualcuno (ma non si pretende che lo facciano tutti anche perchè sarebbe un miracolo) apra gli occhi e si metta la mano sul cuore...


Film che consiglio

Espiazione
Regia: Joe Wright
Sceneggiatura: Christopher Hampton
Attori: Keira Knightley, James McAvoy, Romola Garai, Brenda Blethyn, Vanessa Redgrave, Saoirse Ronan, Juno Temple, Michelle Duncan, Harriet Walter, Vivienne Gibbs
Genere: Drammatico
Trama
Nel giorno più caldo dell'estate del 1935, Briony Tallis,13enne inglese di buona famiglia e aspirante scrittrice, vede sua sorella maggiore Cecilia spogliarsi e tuffarsi nella fontana del giardino della loro casa di campagna. Con Cecilia c'è il figlio della loro governante, Robbie Turner, un amico d'infanzia che si è appena laureato a Cambridge insieme a lei. Alla fine di quella giornata le vite di tutti e tre cambieranno per sempre. Cecilia e Robbie diventeranno le vittime della fervida immaginazione di Briony, le cui congetture porteranno a terribili conseguenze. Conseguenze che la ragazza dovrà espiare per tutta la vita. 
1565356552.jpg

domenica 27 luglio 2008

Poesie

A volte basta un attimo per dimenticare una vita, ma a volte non basta una vita per dimenticare un attimo.
Anonimo

sabato 26 luglio 2008

La vita

A volte la vita è una cosa magnifica...
Oggi sono andata con mia sorella per la seconda ecografia della 20esima settimana...
Dopo un po mi stavano venendo le lacrime agli occhi...il dottore che ci mostrava la testolina, il cuoricino che batteva, le manine strette a pugno...
Ti sembra incredibile e meraviglioso ciò che la natura può fare...non riesco a descrivere l'emozione grandissima che ho provato guardando quelle immagini...lì c'era mio nipote...eh si perchè ci hanno anche detto che sarà un maschietto...in quel momento ho pensato "non vedo l'ora che nasca" peccato che manca ancora un po...nascerà per dicembre
Il nome non l'hanno ancora deciso...prima dicevano Andrea, ma poi han pensato anche a Lorenzo...per dicembre avran cambiato idea almeno altre 20 volte.

mercoledì 23 luglio 2008

Informa Disabile

Non si finisce mai di imparare...soprattutto di farsi furbi...
Mia mamma è disabile da 7 anni e a parte il contrassegno per l'auto non abbiamo mai usufruito delle agevolazione che per diritto le spettano e questo anche perchè mai nessuno ce ne aveva parlato...
Per questo ho pensato di scrivere qui quello di cui man mano verrò a conoscenza per quanto riguarda i diritti per i disabili.
Ad esempio da poco abbiamo scoperto che i disabili hanno diritto all'esenzione del pagamento del bollo auto...per maggiori info : INFORMA DISABILE e REGIONE PIEMONTE.
Agevolazione Iva 4% per l'aquisto di : veicoli, sussidi tecnici ed informatici.

domenica 20 luglio 2008

Sensazione di vuoto...un dolore


Mi ripetono in continuazione che il tempo cura le ferite...che man mano che andrò avanti il dolore diminuirà...
Tutte balle...son passati un anno 1 e 8 mesi da quella triste sera eppure non sento alcun miglioramento...il tempo passa e io sento ancora di più la tua mancanza...il dolore della tua assenza cresce invece di affievolirsi...
Certe volte mi sembra che tu non abbia mai fatto parte della mia vita, questo soprattutto quando devo fare alle cose di cui di solito ti occupavi tu…le faccio con tanta naturalezza come se da sempre facessi tutto da sola, ma quando ci penso sento una morsa al cuore perché non voglio pensare queste cose, non voglio dimenticarti…

martedì 15 luglio 2008

Poesie

Se di notte piangi perchè non vuoi vedere il sole, le lacrime ti impediranno di vedere le stelle.
Oscar Wilde

lunedì 14 luglio 2008

Poesie

Felicità,
finche dietro a lei corri non sei maturo per essere felice, pur se quanto è caro più tuo si dice.
Herman Hesse

sabato 12 luglio 2008

Gandhi

Tutta la tua sapienza e i tuoi studi sarebbero vani se tu non rafforzassi il tuo carattere e non conquistassi il diminio dei tuoi pensieri e delel tue azioni.

mercoledì 9 luglio 2008

Wanted

Sono andata a vederlo martedì, ma ne sono rimasta delusa...dal trailer mi aspettavo qualcosa di "spettacolare" invece è una copia di Matrix ma senza pillola rossa e blu...una scena in particolare (che non svelerò per chi ha intenzione di andarlo a vedere) ti sembra di veder la scena in cui Neo va a salvare Morpheus...
Alcune scene raggiungono l'incredibile della banalità più assurda


sabato 5 luglio 2008

Un pensiero al giorno

I filosofi non hanno mai ucciso alcun prete, invece questi ultimi hanno condannato e ucciso molti grandi filosofi
[Denis Diderot (1713 - 1784) filosofo e srittore francese]

martedì 1 luglio 2008

E' arrivataaaaaaaa

Daniele mi ha chiamato dalla concessionaria...la macchina è pronta...ottimo gli dico che nel tardo pomeriggio passo a prenderla...
Mi passa a prendere mia sory e andiamo a prendere la macchina intorno alle 17.30...andiamo in officina, Daniele mi mostra la macchina...poi con un sorriso da prendere in giro mi fa "La porti su tu?"...guardo la rampa...guardo lui e gli faccio "No tu" tempo di portarla su che comincia a diluviare...eh te pareva...ha fatto un caldo becco tutto il giorno...e proprio quando devo prendere la macchina io e soprattutto fare le salite del mio paese con la macchina nuova inizia a diluviare.
Arrivo a casa faccio mille fatiche per fare le manovre per entrare in cortile e smette di piovere...
Poi visto che tuona tanto penso che è meglio metterla in garage...ma questa è più grande rispetto all'altra...allora penso di svuotare una parte del mobile che c'è in garage così poi lo tolgo...faccio una fatica immane per togliere tutto e poi scopro che il mobile è un blocco unico e non si può togliereeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
Altra idea...prendo i due cuscini del vecchio dondolo ne metto uno vicino al mobile e entro con la macchina così non tocca contro il mobile e l'altro lo appoggio al cofano per poter chiudere la porta del garage senza ammaccare la macchina...tutto questo e ovviamente non ha fatto nemmeno una gocciaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa 

giovedì 26 giugno 2008

Un pensiero al giorno

Sono le azioni che contano. I nostri pensieri, per quanto buoni possano essere, sono perle false fintanto che non vengono trasformati in azioni
[Mahatma Gandhi (1869 - 1948) pacifista e padre fondatore indiano]

Pomeriggio con Rita e il piccolo Cristian

Finalmente dopo quattro lunghi mesi io e Rita siamo riuscite a rivederci...
L'appuntamento  è le 13.15 a porta susa...come mio solito arrivo in anticipo, ma ho con me il mio inseparabile compagno di "vita"...il libro...ma faccio in tempo a leggere un paio di pagine che eccola che scende da pulman...vederla mi fa effetto...ora sono evidenti "i segni" che è mamma...mi viene incontro tutta raggiante con il suo bel pancino...è così dolce che mi vengono quasi le lacrime agli occhi vedere la mia Rita che diventa mamma...ci abbracciamo e ovviamente appoggio una mano sul pancino e salto il piccolo Cristian ^____^
Ci incamminiamo verso il MC e nel frattempo ci aggiorniamo sulle novità di questi mesi...beh io non ne ho molte, ma Rita mi deve raccontare questi mesi di gravidanza, che purtroppo non li ha vissuti tutti bene, ma ora sta meglio...e finalmente le posso consegnare le scarpine che avevo comprato come buon augurio...

mercoledì 25 giugno 2008

Grazie

Oggi ho raggiunto le 2000 visite...ringrazio tutti i visitatori...tutti coloro che scrivono

Tornate a trovarmi...magari nasceranno delle belle amicizie ^____^

lunedì 23 giugno 2008

Un pensiero al giorno

Il dubbio è uno dei nomi dell'intelligenza
[Jorge Luis Borges (Jorge Francisco Isidore Luis Borges Acevedo) (1899 - 1986), scrittore argentino]

giovedì 19 giugno 2008

Addio Mario Rigoni Stern

 grande scrittore aveva 86 anni. Già svolti funerali nella sua Asiago
Scrisse meravigliose pagine pagine sulle montagne che conosceva bene

E' morto Mario Rigoni Stern cantò la tragica ritirata in Russia
"Il sergente nella neve" è la sua opera più nota: frutto della terribile
esperienza personale durante il dramma degli alpini mandati a morire in Siberia


sabato 14 giugno 2008

Tracce di sangue

Ho finito oggi di leggerlo...continuo a dire che scrive bene la Huff (peccato gli errori di battitura :P )...i suoi libri sono scorrevoli e pieni di colpi di scena...questa volta la parte finale si conclude "lentamente" e non in poche pagine come nel libro precedente...

martedì 3 giugno 2008

Test preso da Miss

1. Che giorno è oggi? ..Martedì 3 giugno .. 
 2. Qual è il tuo nome? Daniela
 3. E il cognome? Quello di mio papà
4. Eta'? 29
5. Hai dei soprannomi? Dany, Dah, mimma, ky, kimmy, kimy, micia, gattina, micetta
6. Capelli?  castano chiaro con meches bionde
7. Occhi? marroni
8. Porti gli occhiali? A volte
9. Cambieresti qualcosa della tua vita? Molte cose
10. Cosa indossi in questo momento? Tuta

lunedì 2 giugno 2008

Poesie

Io dico
a questa generazione
imparate a memoria
qualche verso di verità 
e di bellezza
potrebbe servirvi 
nella vita
Edgar Lee Master 

sabato 31 maggio 2008

Morte

E' incredibile quanto i bambini crescano e le domande che ti fanno...
Sta sera mia nipote di 7 anni mi ha fatto una domanda sulla morte...
Stavamo ascoltando il TG per sentire della mamma e della bimba morte nella frana e mia nipote mi chiede "Ma se una mamma (che aspetta un bambino) muore il suo bimbo viene messo con lei?" 
Sono rimasta veramente allibita...non mi aspettavo una domanda del genere da una bimba così piccola...

Si impara sempre

In questi giorni ho sentito spesso al TG parlare di  Xenofobia...ammetto la mia ignoranza, non sapevo che cosa volesse dire e così ho cercato il suo significato...
-----------------
XENOFOBIA   
(dal greco ξενοφοβία, xenophobia, ossia "paura del diverso"; composto da ξένος, xenos, "estraneo, insolito" e φόβος, phobos, "paura"), ossia la paura di ciò che è distinto per natura, razza o specie. A volte questo atteggiamento non si ferma alla semplice paura ma sfocia in una vera e propria intolleranza e discriminazione nei confronti dell'oggetto della propria paura.
Il termine è tipicamente usato per descrivere la paura o l'avversione per ciò che è estraneo; il razzismo in generale viene descritto come una forma di xenofobia, come anche i pregiudizi e l'omofobia.

venerdì 30 maggio 2008

Sex and the City con le ragazze

Oggi è il compleanno di Cris...e dobbiamo festeggiarlo come si deve...
Già è grandioso che siamo tutte e quattro...e anche il tempo ci accompagna visto che in sti giorni non ha fatto altro che piovere...
Io le devo raggiungere alle 13 in ufficio, mentre loro si troveranno per le 12.30...ma visto che ho urgente bisogno della cartuccia della stampante parto prima e alla fine io che dovevo arrivare dopo arrivo prima...Lara è già sul posto e Je come suo solito in ritardo (eheheh)
Sono le 12.50 e Cris non arriva quindi deduciamo che sia in ufficio da Chiara così la raggiungiamo e quando eravamo quasi arrivate la vediamo venirci in contro...quindi andiamo insieme da Chiara per aspettare che vada in pausa pranzo...

mercoledì 28 maggio 2008

Incidente

Oggi ho avuto il mio primo (e spero anche unico) incidente in macchina
E' stato davvero traumatico...è successo tutto in un attimo...ho perso il controllo della macchina e poi la botta contro un muretto...sembra strano che possa capitare soprattutto su una strada che faccio  praticamente tutti i giorni.
Per fortuna non ci siamo fatte male...io ho solo qualche doloretto alla schiena e al braccio sinistro ma niente di grave...la macchina ora è nel cortile di mio cugino e aspettiamo che venga su il carrozziere per sapere di che morte morire...
Ma quello che mi ha fa arrabbiare e che mi ha fa schifo è che mentre ero lì che aspettavo l'arrivo di mio cugino sono passate tantissime macchina, sia a salire che a scendere...rallentavano per guardare cosa fosse successo e nessuno che si fermava a "darci soccorso"...

martedì 27 maggio 2008

Un pensiero al giorno

Dovunque si bruciano i libri, si finisce per bruciare anche gli uomini.
[Christian Johann Heinrich Heine (1797 - 1856) Poeta tedesco]

Pomeriggio con Cris e Jenny

Appuntamento inufficio da Cris per le 13...ovviamente come ogni giorno che ci vediamo piove...ma è tutta colpa di Je che sta volta è arrivata in stra anticipo (eheheh)
Andiamo a pranzo alla nostra solita pizzeria...durante il pranzo ci aggiorniamo su tutto ciò che ci è successo in questo periodo...compresi i racconti sulla cara nonnina...ma per fortuna parliamo anche di cose che mi tirano su il morale e soprattutto organiziamo l'uscita per il compleannod i Cris...
Dopo una buona pizza...mi concedo anche un buon dolce per tirarmi su il morale visti i giorni passati...e poi ovviamente il nostro immancabile caffè...

sabato 24 maggio 2008

Un pensiero al giorno

Chi immagina di poter fare a meno del mondo s'inganna parecchio; ma chi immagina che il mondo può fare a meno di lui, s'inganna ancora di più.
[Francois de La Rochefoucauld (1613 - 1680) Scrittore francese]

giovedì 22 maggio 2008

Un pensiero al giorno

La società perdona spesso il criminale; non perdona mai il sognatore.
[Oscar Wilde (1854 - 1900) Scrittoe e poeta irlandese]

martedì 20 maggio 2008

Un pensiero al giorno

Il bambino chiama la mamma e domanda: "Da dove sono venuto? Dove mi hai raccolto?". La mamma ascolta, piange e sorride mentre stringe al petto il suo bambino. "Eri un desiderio dentro al mio cuore."
[Rabindranath Tagore (Thakhur) (1861 - 1941) Scrittore, poeta, drammaturgo e filosofo indiano]

lunedì 19 maggio 2008

Serata da Sakura

Sta sera sono andata al Sushi Bar con i miei cugini...
Devo dire che la prima volta che avevo mangiato giapponese non ne ero rimasta particolarmente entusiasta, ma sta volta mi è piaciuto tantissimo...
Sembra proprio di vedere quei Sushi Bar dei cartoni giapponesi, dove ti siedi al tavolo e c'è un nastro che gira di continuo super fornito di mille prelibatezze...abbiamo mangiato tantissimo e soprattutto speso pochissimo (eheheh)...cmq ci siamo divertiti un mondo...abbiamo mangiato tutto con le bacchette ed era uno spasso

mercoledì 14 maggio 2008

Test mandato da Deh

1) Che ora è ? 17.29
2) Nome? Daniela
3) Compleanno? 4 Novembre
4) Segno zodiacale? Scorpione ascendente capricorno
5) Tatuaggi? Nessuno 
6) Piercing? Al naso
7) Sei innamorata? Lo vorrei
8) Ti piaci interiormente? Abbastanza ma vorrei che trasparisse un po di + 
9) Hai già amato al punto di piangere? Si 
10) Hai mai avuto una frattura? Per fortuna no

martedì 13 maggio 2008

Charlot

Cris mi aveva parlato di questo film da tempo e oggi mi ha imprestato il dvd...l'ho guardato appena arrivata a casa e sono rimasta piacevolmente colpita...un film stupendo...divertente...toccante...ho pianto dal ridere e per le emozioni che ti trasmette...un vero peccato che con tutte le nomination che ha avuto Robert in questo film non abbia vinto l'oscar, se lo meritava perchè è stato grande in questo film...la somiglianza con Charlot è incredibile e la sua recitazione è stata eccezionale

lunedì 12 maggio 2008

Il prezzo del sangue

Questo è il primo libro della Huff da cui hanno tratto il telefilm Blood Ties che hanno mandato in onda su Sky.
Io sono riuscita a vedere solo la prima puntata; le prime due puntate sono una il seguito dell'altra e sono tratte proprio da questo libro...
Dunque proprio il fatto che non abbia visto il telefilm mi ha permesso di non restar delusa dalle diversità dei personaggi rispetto al telefilm e quindi non influenzare il mio commento.
Il libro mi è piaciuto...non si sono parti noiose...è abbastanza scorrevole e in certe parti ti tiene con il fiato sospeso...mi ha delusa però la parte finale...tutta una storia fantastica conclusa nelle ultime 10 pagine...non so come mai ma ultimamente ci sono scrittori che deludono proprio alla fine...la Huff, la Rowling, la Meyer...un vero peccato

Pomeriggio con Cris e Jenny

Appuntamento con Cris e Je per le 13 davanti al nespresso...mentre stavo finendo di prepararmi mi chiama Cris per dirmi che anche Chiara si unisce al pranzo con noi...
Corro a prendere il pullman...mi accorgo poi che è stata una corsa inutile...il mio orologio è 5 minuti avanti :P (proprio per evitare di arrivare in ritardo)
Arrivo in piazza Castello che sono le 12.45 allora visto che passo davanti all'ufficio provo a vedere se magari Cris è da Chiara...ed il mio intuito non sbaglia mai ( o quasi :P)...chiacchieriamo un po...Cris mi presenta la loro nuova collega Antonella...dopo di che andiamo da nespresso per vederci con Je...che miracolosamente arriva con ben 2 minuti di anticipo, ma visto che il mio orologio continua ad essere cinque minuti avanti sono 7 i minuti di anticipo...acci speriamo che non piova eheheheh

lunedì 5 maggio 2008

Domenica con le amiche e Iron Man

Appuntamento con Haider alle 10.45 in piazza...faccio una corsa pazzesca sono in ritardoooooooooooo...ma per fortuna non è ancora arrivata...non sopporto arrivare in ritardo :P
Si cerca parcheggio che per fortuna essendo domenica mattina troviamo abbastanza facilmente...entro un po in panico perchè io odio le manovre per i parcheggi (preferisco quelli a lisca di pesce :P) e soprattutto parcheggio sulla sinistra che non mi riescono mai..ma sta volta mi riesce che è na meraviglia...ah ci fosse Marco (il mio ex istruttore) a vedermi, sarebbe stato orgoglioso di me...
Ci dirigiamo verso il cinema, nel frattempo Haider mi porge un pacchettino...un pensierino che mi ha preso...una stupenda collana nera che posso usare anche come bracciale ed è molto particolare non ha una chiusura visto che alcune pietre sono calamitate...è bellissimaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa

sabato 3 maggio 2008

Giochino infernale

Dunque io questo gioco lo potrò fare solo a metà...perchè ahimè non ho molti amici di blog e quelli che ho l'han già fatto :P
------------------------------------------ 
Mi è arrivato questo "richiamo" da Miss http://ungiornoancora.myblog.it/ e Aeneida http://aeneida.myblog.it/ 
-------------------------------
REGOLAMENTO:
1  indicare il link di chi vi ha 'richiamati'
2  inserire il regolamento del gioco sul blog.                                                                      
3  riportare 6 (sei) cose che ti piace fare e perchè.
4  'richiamare' altre sei persone. (come già detto questa parte ahimè non la posso fare)
5  comunicare il richiamo sul loro blog. (idem sopra)

Su un muro

Vivi come se dovessi morire domani,
ma pensa come se non dovessi morire mai!

mercoledì 30 aprile 2008

Shopping con la sorella

Era da un anno e mezzo che io e mia sorella non andavamo in centro insieme.
L'appuntamento è per le 9.15 a casa...la colonna sonora di questa giornata? I Kiss ovviamente non so come mai ma è da sta mattina che canto "I wanna rock and roll all night"
Arrivate in centro la prima tappa è da calzedonia che devo fare un po di scorta di calze visto che mia mamma riesce sempre a rovinarmele...
Proseguiamo curiosando tra le vetrine...poi passiamo a salutare Cris e Chiaretta in ufficio e ci aggiorniamo su Lisuccia e Alessia...
Capatina da Piux dove mi compro due paia di orecchini, uno con le rose nere da abbinare alla mia collana con le rose nere e uno un po stile "lampadario" come piacciono a me...dopo di che passiamo da lavazza...poi per far contenta mia sory si va anche da cantiere interattivo...poi non potevo non far provare a mia sorella l'espressone al cioccolato e le poltroncine...

martedì 29 aprile 2008

Mai più noi due



Mai più noi due - Dolce Nera 
Io non lo so se è meglio amarti invano o non amarti per niente
Io non lo so se non smetterai mai di mancarmi
Ma io non lo so e non lo voglio sapere ma sono condannata a pensarti per sempre
Mai più noi due
Mai più le tue labbra sulle mie
Mai più la forte intimità e la sensualità mai più
Oggi è un giorno qualunque, oggi si vive comunque e non so perchè
Il tempo impone distanze, il tempo è fatto di assenze e non c'è un perchè
Ma io non lo so e non lo voglio sapere ma sono condannata a pensarti per sempre
Mai più noi due
Mai più le tue paure con le mie
Mai più la forte intimità e la sensualità mai più
Mai più noi due
Mai più le tue promesse con le mie
Mai più la dolce ingenuità e la complicità mai più si, lo so, lo so, lo so, che si vede che ho pianto ma, non si vede quanto
E per sempre, dopo un addio ti rimane dentro un leggero brusio
Mai più noi due
Mai più le tue paure con le mie
Mai più la forte intimità e la sensualità mai più
Mai più noi due
Mai più le tue emozioni con le mie
Mai più la dolce ingenuità e la complicità mai più


 

martedì 22 aprile 2008

Pomeriggio con Cris e Jenny

Certo che scegliamo sempre le giornate giuste per vederci...sta mattina apro gli occhi e che sento fuori...il diluvio universale...

Ma noi non ci arrendiamo...

Appuntamento con Jenny al capolinea del 72 per le 13.15, arrivo in anticipo e mi metto al riparo sotto la tettoia...peccato che ci sia anche il vento e la pensilina non abbia le pareti ai lati...appena arriva, ci fiondiamo alla pizzeria dove Cris ha già preso il tavolo...finalmente al riparo...ci rifocilliamo e riscaldiamo un po, ma abbiamo poco tempo per parlare, ahimè Cris deve essere in ufficio per le 14, ma riusciamo comunque a parlare un po di forum, musical, film...eh già oggi volevamo andare a vedere l'ultimo film di Gerry, ma non lo fanno più nelle sale "La sfiga di Gerry" aleggia ancora.

Dopo pranzo io e Je andiamo a farci un giro da Mondadori, ma sta volta mi tocca picchiarmi le mani anche se la tentazione di comprare qualche libro è forte...ma non devo solo l'ultima volta ho speso quasi 50 euro di libri...solo Je si prende un libro "New moon" (per fortuna in versione economica...visto che il libro è un po deludente).

Passiamo a fare un salutino veloce a Cris e Chiara ma visto che stavano istruendo i nuovi arrivati andiamo subito via...proseguiamo la nostra passeggiata andando come al solito da Piux, Miss Bijoux; sta volta facendo anche un giro nei negozi di abbigliamento visto che mi serve un golfino per la comunione di mio cugino, ma non trovo niente che mi piaccia :(

Decidiamo di fare una capatina al nostro bar e ci sediamo a gustare un buon succo di frutta alla pesca (tanto per non perdere l'abitudine)si chiacchiera un po e poi accompagno Je dall'avvocato che per firmare un semplice foglio (non ci serviva nemmeno parlare con l'avvocato)ci fanno aspettare quasi 3/4 d'ora.

Dopo di che si torna a casa...beh ci siamo prese un po di freddo e di pioggia, ma in una parte del pomeriggio almeno la pioggia ha mollato...il freddo no però